Preparativi d’inizio stagione, tutto bene nell’area wellness?

Prima che il virus cambiasse i nostri programmi ci stavamo preparando così per la riapertura. Ora dovremo aspettare un po’ di più, ma siamo certi che torneremo presto.

Marzo è il mese dei grandi preparativi. Dopo il letargo invernale, pian piano l’albergo si risveglia e comincia a prepararsi per l’inizio della nuova stagione. In realtà i lavori più grandi, quelli più impegnativi come le ristrutturazioni e gli ampliamenti sono iniziati già da un po’ e si avviano verso la chiusura. A mancare sono i piccoli dettagli, quelli che, molto spesso, fanno la differenza tra una buona e un’ottima accoglienza.

Ecco perché in questi giorni siamo tutti molto indaffarati. Mia mamma, mio papà e io giriamo per l’hotel per controllare che tutto sia a posto, pronto per il momento in cui riapriremo i battenti per accogliere i primi ospiti dell’anno. Di questo momento mi piace in particolare l’atmosfera febbrile, ricca di eccitazione e possibilità. Cosa ci riserverà questa nuova stagione? Quali novità, quali sorprese? C’è tutto un mondo di esperienze pronto a schiudersi davanti a noi in quelle stanze ancora vuote.

Ecco perché, per noi, fare in modo che tutto sia perfetto e al posto giusto è davvero una questione di vita o di morte. Le bottiglie del dietro al bancone del bar devono essere perfettamente allineate, la scrivania della reception in ordine, la biancheria lavata e stirata, pronta per essere usata.

Naturalmente non fa eccezione l’area wellness.

marzo-2020-3

L’utile e il dilettevole

Intima e accogliente, la nostra area wellness è molto amata da tutti gli ospiti dell’albergo. Qui è possibile trovare un momento di relax al termine di una faticosa giornata all’aria aperta. Oppure incominciare la giornata con il piede giusto, prendendosi un po’ di tempo per se stessi.

Ecco perché metto sempre una particolare attenzione nel controllare la spettacolare Vista SPA, le piscine, l’area relax e la zona per massaggi e trattamenti di bellezza. Oggi però ho pensato di farmi aiutare.

Dopotutto una mano, per svolgere questo duro lavoro, non può che essermi utile. Per questo ho mandato un messaggio alle mie migliori amiche e lo ho invitate in albergo per “controllare” che tutto sia ok nell’area wellness.

Quale occasione migliore per passare un pomeriggio piacevole in compagnia delle compagne di una vita?

marzo-2020-9
marzo-2020-4

Commenta l'articolo

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.